Logo IeD

Regolazione e tassonomia delle banche cooperative nell'ordinamento italiano

Scritto da Gennaro Rotondo • dic 2019

Sintesi

Le banche cooperative disciplinate nell’ordinamento italiano sono rappresentate dalle due categorie delle banche popolari e delle banche di credito cooperativo le quali hanno avuto percorsi evolutivi e regolamentari sensibilmente diversi. Lo scritto si propone di indagare se l’attuale tassonomia delle banche cooperative corrisponda alle originarie finalità mutualistiche di tali categorie di banche e di valutare in che misura abbiano inciso su questo percorso le riforme realizzate nell’ordinamento italiano.

Contenuto

Contenuto disponibile in PDF.

Clicca il pulsante in basso per scaricare l'articolo