Logo IeD

L'intervento diretto della Corte giustizia europea sul diritto sostanziale e procedurale interno

Scritto da Teodoro Coniglio • ago 2020

Sintesi

L’articolo si sofferma sui profili di intervento diretto della Corte di giustizia europea sul diritto sostanziale e procedurale interno, analizzando altresì il “Principio di alternatività IVA/Registro” e l’istituto del contraddittorio endoprocedimentale

PAROLE CHIAVE: Corte di giustizia europea (CGUE) – Principio di alternatività IVA/Registro – Contraddittorio preventivo

Contenuto

Contenuto disponibile in PDF.

Clicca il pulsante in basso per scaricare l'articolo